Conciliazione delle controversie

Servizio di conciliazione delle controversie

La procedura applicata al Servizio Conciliazione è disciplinata dalla delibera 209/2016/E/com e successive modifiche e integrazioni (Testo Integrato Conciliazione, in sigla “TICO”, il cui testo è consultabile sul sito internet www.arera.it). Il Servizio Conciliazione dell'ARERA è uno strumento gratuito di tutela dei clienti finali di energia elettrica e gas, che agevola la risoluzione bonaria delle controversie insorte con il fornitore grazie alla mediazione di un Conciliatore esperto al fine di evitare l’instaurarsi di un giudizio contenzioso. L’eventuale accordo raggiunto può costituire un titolo esecutivo nell’eventualità in cui una delle due parti non rispettasse quanto sottoscritto e fosse necessario adire le vie legali.

Dal 1 gennaio 2017, il tentativo di Conciliazione è condizione di procedibilità per l’esercizio dell’azione giudiziaria.

Quando attivare:

Il Cliente che abbia presentato un reclamo scritto ed abbia ricevuto da parte di Ecogas srl una risposta ritenuta insoddisfacente oppure non abbia ricevuto alcuna risposta entro 50 giorni dalla presentazione del reclamo e comunque non siano trascorsi più di 12 mesi dalla presentazione del reclamo può proporre un’istanza gratuita di conciliazione presso il Servizio Conciliazione dell'Autorità per la Regolazione di Energia Reti e Ambiente (ARERA), istituito dalla Del. 21 giugno 2012 n. 260/2012/E/com (il cui testo è consultabile sul sito internet www.arera.it) o presso qualsivoglia organismo ADR. La domanda di conciliazione deve avere come oggetto la stessa controversia esposta nel reclamo.

Chi può attivare:

Hanno diritto ad attivare la procedura di Conciliazione gli utenti domestici e condomini.

Il cliente non può attivare il Servizio Conciliazione qualora:

  • abbia già attivato il Servizio Conciliazione per la stessa controversia anche attraverso altri organi paritetici
  • abbia già concluso una procedura di conciliazione presso il Servizio Conciliazione;

·         il Servizio Conciliazione abbia archiviato una domanda del cliente per rinuncia o mancata comparizione al primo incontro fissato per la conciliazione

Come attivare:

Il cliente può attivare la procedura del Servizio Conciliazione dell'ARERA registrandosi alla piattaforma on line del sito internet, entro il  termine di un anno dalla data di presentazione del reclamo.

Il cliente finale può presentare la richiesta di attivazione della procedura di conciliazione:

-          direttamente

-          tramite associazione dei consumatori o un’associazione di categoria

La richiesta viene presentata in modalità telematica attraverso la compilazione di apposito modello reso disponibile sul sito web del Servizio, previa registrazione online a seguito della quale il cliente riceve username e password personali.

Nel caso non si utilizzi la modalità telematica neppur per mezzo dell’ausilio di un’Associazione o di altro delegato, il cliente può presentare la richiesta di attivazione della procedura in modalità offline mediante fax o posta, fermo restando la gestione online della procedura.

Ulteriori informazioni sulla presentazione della richiesta di attivazione, inammissibilità della richiesta e svolgimento della procedura sono dettagliate nell’All. A Del. 260/2012/E/com, disponibile sul sito ARERA all’indirizzo https://www.arera.it/it/docs/12/260-12.htm

Per accedere al sistema e presentare la richiesta di attivazione occorre registrarsi nel sistema telematico del Servizio di Conciliazione e scaricare la documentazione necessaria: http://www.conciliaonline.net/concilia/default.asp?idtema=87

Qualora il cliente non intenda avvalersi del Servizio Conciliazione dell’ARERA potrà rivolgersi ad uno degli altri organismi di risoluzione alternativa delle controversie (cosiddetti “ADR” Alternative Dispute Resolution) iscritti nell’elenco dell’ARERA, disponibile al link “elenco ADR dell’Autorità” sul sito internet https://www.arera.it/it/consumatori/conciliazione.htm oppure https://www.arera.it/it/consumatori/ADR.htm altrimenti attivi presso le Camere di Commercio che hanno aderito alla convenzione sottoscritta dall'Autorità con Unioncamere, il cui elenco è disponibile anche al link https://www.arera.it/it/consumatori/conciliazione_CC.htm.

Area Clienti

 

News

 

FAQs

 

Download